Storia

Roberto Caruso, titolare dell’azienda Assuli è un siciliano DOC, ama la sua terra e ha una tradizione che lo lega da generazioni all’agricoltura e alla campagna.

Giacomo Caruso, padre di Roberto, fonda nel 1948, la Sicilmarmi e scopre una nuova varietà di marmo, il “Perlato di Sicilia”. La richiesta diventa tale, da consentire l’acquisto di nuove cave e l’ampliamento dell’azienda. Grazie al successo della sua impresa e all’enorme contributo che riuscì a dare all’economia della sua terra, Giacomo Caruso è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere del Lavoro.

La famiglia Caruso nel tempo ha sempre mantenuto un forte legame con la “campagna” e in particolar modo con la vigna, ampliando i propri appezzamenti oggi coltivati rispettando i migliori canoni per ottenere dei vini che rispecchiano la cultura e la tradizione familiare. Oggi Roberto Caruso ha deciso tramite Assuli di consolidare gli sforzi profusi nel tempo, trasformando in bottiglia un antico sapere che si traduce in un vino di assoluta genuinità e dall’inconfondibile carattere.

«Assuli è la continuazione del percorso intrapreso con un marchio diverso. La cantina, i vigneti, i terreni, le vigne, il personale ed i nostri consulenti sono rimasti gli stessi, quello che cambia è la presenza e l’impegno della mia famiglia, che vuole diventare parte attiva e fondamentale nella conduzione dell’attività, introducendo, tutta l’esperienza dei Caruso nel mondo dell’agricoltura e del vino, a partire dai miei nonni che iniziarono ad accendere in me la passione per il vino che ho voluto proseguire» spiega il Dott. Roberto Caruso, titolare di Assuli.

Per onorare la storia della famiglia, Roberto Caruso ha deciso di realizzare la cantina con il Perlato di Sicilia, utilizzando proprio il materiale di cui il Cav.  Giacomo Caruso intuì le potenzialità.

L’azienda ha subito un’importante trasformazione societaria, che, di fatto, non cambia l’impostazione produttiva, ne tantomeno ne affievolisce il legame con il territorio.

Assuli, quindi, continuerà il percorso intrapreso da tempo e che ha portato buoni riconoscimenti. Anche la linea di produzione non cambierà nella sostanza, anche se sarà dato maggiore spazio ai vini monocultivar da uve autoctone con grande attenzione al Nero D’Avola ed al Grillo, tra tutti.

 

 

Azienda

L’azienda Assuli è ambasciatrice di questo territorio. La meticolosa cura dei vigneti e la perizia nell’uso delle tecniche di vinificazione, in una cantina di recentissima creazione, dotata di attrezzature e mezzi sofisticati, creano vini di reale eccellenza, che parlano di una terra e sanno emozionare.  La tradizione e la profonda conoscenza di questa zona, si sposano perfettamente per dare alla luce un vino con una grande personalità.

Assuli sfrutta al meglio le caratteristiche del suo territorio. La campagna del trapanese posta ad un’altitudine fra i 100 e 250 mt slm è particolarmente vocata sia per i vitigni autoctoni: Nero d’Avola, Zibibbo, Insolia, Catarratto, Grillo, Perricone/Pignatello, che per altre cultivar, come: Syrah, Chardonnay, Merlot e Cabernet.

I vigneti Assuli si trovano prevalentemente nel comune di Mazara del Vallo, l’azienda dispone di quattro appezzamenti, per un totale di 110 ettari di cui circa 100 vitati, così distinti:

CARCITELLA (Mazara del Vallo), circa 40 ettari, 120/150 mt slm, abbastanza pianeggiante. L’esposizione è su tutti i fronti. Il terreno è di medio impasto, tendente all’argilloso con scheletro affiorante. Due laghi artificiali dentro il fondo garantiscono l’approvvigionamento idrico per le culture. I vitigni coltivati sono: Nero d’Avola, Perricone/Pignatello, Insolia, Grillo, Moscato d’Alessandria (Zibibbo), Chardonnay. Altre culture: Vermentino, Traminer, Moscato bianco, Muller Thurgau e Tannat.

BESI (Castelvetrano), circa 17 ettari, 200/250 mt slm. L’esposizione è totale su tutti i fronti. Il terreno è di medio impasto, con ossatura profonda, anche qui la presenza di un lago artificiale interno al fondo assicura l’approvvigionamento idrico. In questo appezzamento si coltivano: Nero d’Avola, Perricone/Pignatello, Cataratto.

FONTANABIANCA (Salemi), circa 56 ettari, 150/250 mt slm, con molte superfici pianeggianti e alcune lievemente scoscese. Nella parte pianeggiante i vitigni sono esposti su tutti i fronti e nella parte collinare l’esposizione è lievemente tendente a Sud. Il terreno è di medio impasto, con molta presenza argillosa e scheletro abbondante. Un grande lago artificiale è presente all’interno del fondo. Le colture: Syrah, Merlot, Cabernet Sauvignon, Grillo; Cataratto, Chardonnay.

CONCA (Segesta/Calatafimi), circa 3 ettari di cui 2 piantumati a Sauvignon Blanc. Il terreno é ubicato all’interno di una piccola conca fra alte colline che riducono l’esposizione al sole delle piante favorendo una buona escursione termica.

In Contrada Carcitella, sorgono la Cantina e gli spazi connessi alla produzione, allo stoccaggio e alla degustazione dei vini Assuli.

I vini prodotti dall’azienda Assuli sono fatti con passione, impegno, impiego di grandi risorse, la consapevolezza e il rispetto di una lunga tradizione agricola, l’eleganza e lo stile unico dei prodotti che ne risulta, ne è diretta conseguenza.

 

 

Filosofia

L’azienda Assuli, con energia e determinazione, si propone di affermare il principio di identità del territorio di provenienza, attraverso la valorizzazione della produzione di vitigni siciliani con l’intento di salvaguardare quel grande patrimonio aromatico, che rende unica quest’isola.

I vitigni autoctoni, sviluppano con il territorio un intimo rapporto, adattandosi ad esso, fino quasi a fondervisi. Crescendo in un luogo geografico circoscritto ne respirano le caratteristiche, si nutrono delle sue particolarità e caratterizzano l’identità del territorio stesso.

La filosofia aziendale di Assuli è quella di diffondere una nuova coscienza e conoscenza delle tipicità dei terroir attraverso la promozione, accanto a prodotti da uve internazionali, di vini derivanti da uve autoctone.

L’azienda non trascura la sfida dell’internazionalizzazione, aprendosi via via a nuovi spazi di mercato globale.

La tradizione si sposa con moderne tecniche di vinificazione che ne esaltano la potenza espressiva, per ottenere dai propri vitigni una qualità sempre migliore, restando fedele ai metodi di eccellenza nella vinificazione.

I vini di Assuli sono vini di grande carattere e personalità, che sicuramente lasciano il segno insieme a tutto il profumo e i contrasti della Sicilia.

La loro personalità diventa la risposta più efficace all’omologazione globale del gusto.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi